SCegliere Esperto Seo

Nonostante i SEO in genere forniscano un servizio utile per i loro clienti, alcuni SEO disonesti hanno messo in cattiva luce l'intera categoria con le loro iniziative di marketing eccessivamente aggressive e i tentativi di manipolare in modo scorretto i risultati dei motori di ricerca. Le pratiche che violano le norme di Google possono portare a una modifica negativa della presenza del tuo sito nei risultati o persino alla sua rimozione dall'indice.
Tra le domande da porre a un SEO vi sono:

  • Potete mostrare esempi del lavoro che avete svolto in precedenza e indicarmi alcuni casi di ottimizzazioni riuscite?
  • Seguite le Istruzioni per i webmaster di Google?
  • Offrite servizi di web marketing o consulenza online a complemento del servizio di ricerca organica?
  • Che tipo di risultati prevedete di ottenere e in che tempi?
  • Quali sono le vostre tecniche SEO più importanti?
  • In che modo posso comunicare con voi? Mi informerete su tutte le modifiche apportate al mio sito e mi fornirete informazioni dettagliate sui vostri suggerimenti e sui motivi che ne sono alla base?

Vogliamo darti alcuni suggerimenti:

Diffida dei SEO, delle agenzie e dei consulenti web che inviano email indesiderate
Incredibilmente anche noi riceviamo email di spam:

Gentile monkeysweb.it,
Da un attento esame del vostro sito web è emerso che non siete presenti tra la maggior parte dei principali motori di ricerca e directory..."

Riserva alle email non sollecitate sui motori di ricerca lo stesso scetticismo che dimostri verso le email che pubblicizzano pillole in grado di "farti bruciare i grassi durante la notte" o alle richieste di aiuto per il trasferimento di fondi di dittatori destituiti.
Nessuno può garantire il raggiungimento della prima posizione nei risultati di Google.
Non fidarti dei SEO che affermano di garantire una determinata posizione nei risultati, che vantano di avere un "rapporto speciale" con Google o che pubblicizzano l'"inclusione prioritaria" su Google. Google non ammette inclusioni prioritarie. Infatti, l'unico modo per inserire direttamente un sito su Google consiste nell'utilizzare la pagina Aggiungi URL o nell'inviare una Sitemap, operazioni che puoi svolgere tu stesso gratuitamente.
Sii prudente se un'azienda si mostra reticente o non spiega chiaramente il suo intento.
Chiedi spiegazioni quando qualcosa non ti è chiaro. Se un SEO crea contenuti ingannevoli o fuorvianti per tuo conto, come pagine doorway o domini "usa e getta", il sito potrebbe venire rimosso dall'indice di Google. In definitiva, sei responsabile delle azioni delle aziende di cui ti servi; è opportuno sapere quindi come intendono "migliorare" il tuo sito. Se un SEO ha accesso FTP al tuo server, le aziende dovranno essere disponibili a fornire spiegazioni di tutte le modifiche apportate al sito.
Non inserire mai un link al sito di un SEO.
Diffida dei SEO che vantano l'efficacia dei link "gratuiti per tutti", che applicano strategie quali gli schemi di link per aumentare la visibilità o propongono l'invio del sito a migliaia di motori di ricerca. In genere, si tratta di operazioni inutili che non influiscono sul posizionamento tra i risultati dei principali motori di ricerca, almeno non in termini vantaggiosi per te.
Scegli con giudizio.
Diffida dei SEO che vantano l'efficacia dei link "gratuiti per tutti", che applicano strategie quali gli schemi di link per aumentare la visibilità o propongono l'invio del sito a migliaia di motori di ricerca. In genere, si tratta di operazioni inutili che non influiscono sul posizionamento tra i risultati dei principali motori di ricerca, almeno non in termini vantaggiosi per te.
Verifica dove vanno a finire i tuoi soldi.
Google non accetta denaro per migliorare la posizione di un sito nei risultati di ricerca. Tuttavia, diversi altri motori di ricerca combinano risultati basati sul costo per clic ad altri basati sul costo per inclusione nei normali risultati di ricerca sul Web. Alcuni SEO promettono posizionamenti migliori nei motori di ricerca, ma in realtà fanno riferimento alla sezione pubblicitaria e non ai risultati di ricerca. Alcuni SEO cambiano persino gli importi delle offerte in tempo reale per creare l'illusione di riuscire a controllare altri motori di ricerca e poter conquistare lo spazio scelto. Questo tipo di frode non funziona con Google, in quanto la nostra pubblicità è chiaramente indicata e separata dai risultati di ricerca; tuttavia, richiedi al SEO che stai valutando quali tariffe intende applicare per l'inclusione permanente e quali per la pubblicità temporanea.

Noi vogliamo essere sempre trasparenti con i nostri Clienti, per questo siamo disponibili in ogni momento a fornire spiegazioni sia prima che un lavoro venga commissionato sia a progetto concluso. Teniamo alla nostra reputazione per questo vogliamo che i nostri Clienti siano sempre soddisfatti e non si illudano di raggiungere risultati che non si possono ottenere.
Per raggiungere un buon Posizionamento non a pagamento sui Motori di ricerca è necessaria innanzitutto un'analisi approfondita del mercato e dei competitors, una ricerca accurata delle Keywords, un piano solido per la struttura del sito e dei contenuti efficaci e persuasivi.
Il Web cambia velocemente per questo ci aggiorniamo costantemente su nuove tecniche e nuove regole da seguire, anche se per noi rimane sempre alla base il buon senso.

Vuoi consultare alcune delle nostre Case History Seo? Vai alla pagina dedicata

Richiedi la consulenza di un esperto Seo

non vediamo l'ora di fare grandi cose insieme Contattaci